The Latest

Set 1, 2014 / 1.679 note
Set 1, 2014 / 197 note

(via girlscryout)

Set 1, 2014 / 86 note

tangledlocks-of-thoughts:

I know
'cause I've spent
half this morning
thinking about the t-shirt you sleep in…

eoreu:

Patrick Leblanc’s vertical gardens are so lovely I could cry
Set 1, 2014 / 62.976 note

eoreu:

Patrick Leblanc’s vertical gardens are so lovely I could cry

(via city-of-b-l-i-n-d-i-n-g-lights)

Set 1, 2014 / 3 note
Allora, facciamo il punto della situazione… non siamo malati (per fortuna), non abbiamo mai fatto un viaggio ad Amsterdam insieme (ma comunque si ci potrebbe pensare per il futuro) e di certo non ti ho mai scritto un elogio funebre (ri-per fortuna!). Nonostante ciò sappi che anche io voglio avere l’infinito nel finito con te, voglio il sempre (ma mi va bene anche un okay) e voglio lasciare il segno, non in questo mondo, ma nella tua vita. Non mi interessa se cadrò nell’oblio (prima o poi sarà inevitabile), mi interessa che in quel momento tu sarai al mio fianco e viceversa. Vedere questo film insieme mi ha fatto capire quanto ti amo, perchè nel loro amore ho visto qualcosa di simile al nostro, nel loro “okay” ho visto il “per sempre” che voglio avere con te. Perciò saremo noi e il destino a decidere del nostro futuro e nel caso qualcosa andasse male la affronteremo insieme e potremo sempre dare la colpa alle stelle e vivere il tutto cme una grande metafora. Ti amo piccola mia.
Lui (G.) dopo Colpa delle Stelle.
psychotic-art:

Adolfo Bimer
Set 1, 2014 / 4.243 note

psychotic-art:

Adolfo Bimer

(via lordemusic)

Set 1, 2014 / 853 note
Non posso parlare della nostra storia d’amore, quindi vi parlerò di matematica. Non sono un matematico, ma una cosa la so: ci sono infiniti numeri tra 0 e 1. C’è 0,1 e 0,12 e 0,112 e una lista infinita di altri numeri. Naturalmente c’è una serie infinita di numeri ancora più grande tra 0 e 2, o tra 0 e un milione. Alcuni infiniti sono più grandi di altri infiniti. Ce l’ha insegnato uno scrittore che un tempo abbiamo amato. Ci sono giorni, e sono molti, in cui mi pesano le dimensioni della mia serie infinita. Vorrei più numeri di quanti è probabile che ne vivrò, e Dio, voglio più numeri per lui di quelli che gli sono stati concessi. Ma, amore mio, non riesco a dirti quanto ti sono grata per il nostro piccolo infinito. Non lo cambierei con niente al mondo. Mi hai regalato un per sempre dentro un numero finito, e di questo ti sono grata.
Set 1, 2014 / 53 note
Set 1, 2014 / 132 note
transparent-flowers:

Pink Carnation. (x).
Ago 31, 2014 / 3.453 note

transparent-flowers:

Pink Carnation. (x).

(via refleur)